Categoria: Territorio

DISSESTO IDROGEOLOGICO «Tutto l’Imperiese è esposto al rischio di frane e alluvioni»

Confesercenti: serve una corretta pianificazione territoriale per la sicurezza della popolazione e delle attività produttive.

Tutti i 66 Comuni della provincia di Imperia sono esposti in varia misura al rischio di frane e alluvioni. Nessuno escluso. Come nel resto della Liguria, tra le prime regioni in Italia a correre pericoli a causa del dissesto idrogeologico. Il dato emerge dalla ricerca 2018 dell’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, ed è stato elaborato da Confesercenti. Che non esita a definire «impressionante» l’esito dello studio. È soprattutto il rischio di alluvioni quello corso dai residenti dell’Imperiese: al di là degli eventi dei giorni scorsi, basti pensare che negli ultimi 20 anni il Ponente ha subito alluvioni, con vittime e danni pesantissimi, nel 1998,nel 2000, nel 2006, nel 2011 e nel 2014. Continua la lettura di “DISSESTO IDROGEOLOGICO «Tutto l’Imperiese è esposto al rischio di frane e alluvioni»”

No alla chiusura e vendita dell’ospedale di Sanremo

Petizione Popolare da consegnare alla Giunta della Regione Liguria e Sindaco di Sanremo.

Venerdi eravamo davanti alla Coop.

La Giunta Regionale della Liguria, attraverso la Assessore alla Sanità, Viale, ha comunicato alla riunione dei Sindaci che fanno riferimento all’ASL 1 Imperiese che non solo vi sarà il declassamento di due reparti ( uno a Sanremo e uno a Imperia) ma che l’Ospedale unico a Taggia si farà chiudendo gli Ospedali pubblici di Sanremo e Imperia e che si procederà alla loro vendita.

Continua la lettura di “No alla chiusura e vendita dell’ospedale di Sanremo”

Perché censurare il PRC?

Oggi, 13 ottobre 2018, leggendo il Secolo XIX edizione Imperia Sanremo abbiamo letto a pagina 25 che cresce l’elenco delle adesioni alla Manifestazione odierna a Ventimiglia di carattere europeista. Siamo contenti di questa notizia.

Ma perché non scrivere che anche il PRC-SE ha dato la sua adesione, comunicata ieri anche alla redazione del quotidiano?

Eppure siamo presenti nell’europarlamento. Perché questa censura?

NO ALLA CHIUSURA E VENDITA DELL’OSPEDALE BOREA DI SANREMO

Petizione Popolare da consegnare alla Giunta della Regione Liguria e Sindaco di Sanremo

La Giunta Regionale della Liguria, attraverso la Assessore alla Sanità, Viale, ha comunicato alla riunione dei Sindaci che fanno riferimento all’ASL 1 Imperiese che non solo vi sarà il declassamento di due reparti (uno a Sanremo e uno a Imperia) ma che l’Ospedale unico a Taggia si farà chiudendo gli Ospedali pubblici di Sanremo e Imperia e che si procederà alla loro vendita.

A questa ultima presa di posizione da parte dell’Assessore  regionale alla Sanità i Sindaci non hanno detto nulla ma alcuni di essi (fra cui quello di Sanremo)  si erano pronunciati a favore dell’Ospedale unico a Taggia, non avendo, forse, ben presente che si sarebbe proceduto allo smantellamento di quello di Sanremo e a quello di Imperia avendo già avviato la privatizzazione di quello di Bordighera (sempre con il consenso del Sindaco di Bordighera che naturalmente si è guardato bene dal difendere i propri cittadini dall’assalto dei privatizzatori della Sanità).

Continua la lettura di “NO ALLA CHIUSURA E VENDITA DELL’OSPEDALE BOREA DI SANREMO”