Categoria: Politica interna

Una questione di classe: perché la flat tax conviene al capitale

La flat tax proposta dal Governo di Lega e Cinque Stelle viene presentata come una grande riforma fiscale che sarà di beneficio a tutti i ceti sociali, compresi quelli meno abbienti.

Essa, in realtà, non farebbe altro che privilegiare una categoria assai ristretta di redditi elevati incrementando quel processo di erosione della progressività delle imposte già in atto da tre decenni.

Continua la lettura di “Una questione di classe: perché la flat tax conviene al capitale”

Numeri per un programma d’opposizione (da Militant)

Mentre Di Maio e Boeri litigavano sugli 8 mila posti di lavoro (precari) che il “Decreto Dignità” farebbe perdere ogni anno, lunedì scorso il Corriere Economia pubblicava i risultati “sorprendenti” di una ricerca realizzata da Eurostat, l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea.

Secondo l’Istituto, che fa direttamente riferimento alla Commissione Europea, in Italia mancherebbero oltre 2 milioni di posti di lavoro nel settore pubblico. E questo facendo il raffronto con la media del tasso di occupazione specifico dei paesi della UE a 15 degli ultimi 10 anni.

Continua la lettura di “Numeri per un programma d’opposizione (da Militant)”

Rischio idrogeologico, per l’Ispra sono oltre sette milioni gli italiani residenti in territori vulnerabili

L’Ispra aggiorna la mappa nazionale del rischio idrogeologico in Italia. Nel 2017 è risultato a rischio il 91% dei comuni italiani (88% nel 2015) ed oltre 3 milioni di nuclei familiari risiedono in queste aree ad alta vulnerabilità. In nove Regioni (Valle D’Aosta, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Molise, Basilicata e Calabria) abbiamo il 100% dei comuni è a rischio.

Aumenta la superficie potenzialmente soggetta a frane (+2,9% rispetto al 2015) e quella potenzialmente allagabile nello scenario medio (+4%).Complessivamente, il 16,6% del territorio nazionale è mappato nelle classi a maggiore pericolosità per frane e alluvioni (50 mila km2).

Continua la lettura di “Rischio idrogeologico, per l’Ispra sono oltre sette milioni gli italiani residenti in territori vulnerabili”

Aumento tariffe trasporto pubblico provinciale

Nel silenzio più assoluto delle forze politiche di centro destra, di centro ,di centrosinistra e di quelle né di destra né di sinistra dal 1° Luglio Riviera Trasporti (R.T) ha deciso di aumentare le tariffe del trasporto interurbano!

La differenziazione delle tariffe a secondo delle percorrenze era una scelta che avrebbe dovuto essere fatta sin dai tempi della nascita di R.T.

Continua la lettura di “Aumento tariffe trasporto pubblico provinciale”

Fallimento della legge Bassanini sull’elezione dei Sindaci

Con la continua diminuzione della partecipazione al ballottaggio per eleggere i candidati Sindaci si consolida il nostro giudizio sulla fallimentare legge Bassanini.

Quando i Sindaci al ballottaggio vengono eletti con meno del 50% dei votanti come è possibile dire che sono Sindaci eletti dal corpo elettorale?

Continua la lettura di “Fallimento della legge Bassanini sull’elezione dei Sindaci”

ATTENZIONE!!! CON LA FLAT-TAX TI FREGANO

ATTENZIONE!!!  CON LA FLAT-TAX TI FREGANO  (per i prossimi decenni, non per un giorno)

 TI FREGANO PERCHE’:

 1 Tutte le simulazioni fatte sulla base dell’accordo tra Lega e 5 Stelle (reddito familiare come base di calcolo; aliquota del 15% fino a 80mila euro e del 20% al di sopra; deduzioni) dicono che:

  • il calcolo dell’imposta sul reddito familiare penalizza le famiglie con 2 persone che lavorano: le donne, su cui si scarica già il part-time imposto, subiranno un’ulteriore pressione ad abbandonare il lavoro;

Continua la lettura di “ATTENZIONE!!! CON LA FLAT-TAX TI FREGANO”