Categoria: Partito

A tutte le forze di sinistra e progressiste in Europa: Creare l’unità per sconfiggere la politica neoliberista!

La sinistra e altre forze progressiste dell’Europa conoscono la loro storia complicata, nelle sue parti positive come in quelle negative.

Poiché provengono da diversi paesi, con diverse nazionalità, anche la loro storia è diversa. Già questo non è facile. Queste differenze danno luogo anche ad approcci diversi, sia per quanto riguarda le proposte politiche che per quanto riguarda il come strutturarsi.

Non possiamo cambiare la nostra realtà, e non sarebbe nemmeno giusto provare a farlo.

Continua la lettura di “A tutte le forze di sinistra e progressiste in Europa: Creare l’unità per sconfiggere la politica neoliberista!”

Un contratto per ricchi

di Roberta Fantozzi

Il lavoro e le politiche economiche nel “contratto” Lega-M5S

Mentre va avanti la mattanza quotidiana delle persone che lavorano,  con la denuncia all’Inail di 212 “incidenti” mortali nel primo trimestre di quest’anno ( + 11,6% rispetto allo stesso periodo del 2017 ) nel “contratto” per il governo tra Lega e M5S non c’è neppure una riga sulla sicurezza sul lavoro.

Continua la lettura di “Un contratto per ricchi”

 Circolo di Sanremo –Taggia, sulla situazione di AMAIE e Rivieracqua e………

Nella riunione del Consiglio Comunale di Sanremo del 14 maggio 2018 dedicata alla discussione sul tema della situazione di Rivieracqua e AMAIE  è emersa, forte, la preoccupazione da parte di tutti i  Consiglieri circa il destino incerto delle due aziende pubbliche, ambedue partecipate dal Comune di Sanremo in qualità di azionista.

Giuste queste preoccupazioni ma  emerge un dato di cui però molti Consiglieri, in modo particolare di quelli che sostengono la Giunta Biancheri sembra abbiano dimenticato che alla fine dell’inverno e cioè nei primi mesi del 2018, è stato votato, presentato dalla Giunta, il D.U.P. per il triennio 2017-2019 nel quale è contenuto un preciso riferimento al destino di AMAIE  e Rivieracqua.

Continua la lettura di ” Circolo di Sanremo –Taggia, sulla situazione di AMAIE e Rivieracqua e………”

Rapporto Sipri, Prc: «Aberrante record spese militari. Per le guerre i miliardi si trovano sempre!»

ARMI – PRC: «ABERRANTE RECORD SPESE MILITARI. PER LA GUERRA I MILIARDI SI TROVANO SEMPRE! I “LEADER” MONDIALI ASCOLTASSERO ALMENO IL PAPA…»

«I dati del Sipri sulle spese militari sono aberranti – dichiara Maurizio Acerbo e Stefano Galieni, segretario nazionale e responsabile Pace di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – : 1739 miliardi per fare guerre e seminare distruzione e terrore.

Continua la lettura di “Rapporto Sipri, Prc: «Aberrante record spese militari. Per le guerre i miliardi si trovano sempre!»”

Lavoro, Riviera maglia nera in Italia Crolla l’occupazione giovanile: -21%

Il ponente ligure è maglia nera per quanto riguarda la creazione di posti di lavoro, con un crollo verticale dell’occupazione nell’ultimo decennio, quello della Grande Crisi. Imperia si piazza al 103° e ultimo posto per quanto riguarda la variazione dell’occupazione nel decennio 2007-2017.

Un – 8,4% globale che pone il capoluogo rivierasco nella ben poco invidiabile posizione di fanalino di coda nelle offerte di lavoro (Spezia-1,6%, Savona -0,5%, Genova +0,7%).

Continua la lettura di “Lavoro, Riviera maglia nera in Italia Crolla l’occupazione giovanile: -21%”

In ricordo di Pierluigi Zuccolo

Il compagno PierLuigi Zuccolo, Segretario della Federazione di Imperia del PRC, ci ha lasciato questa notte. Colpito da una malattia che sembrava fosse riuscito a debellarla. Era ricoverato da un mese all’Ospedale di Imperia per effettuare una terapia. Grande è la sorpresa e il dolore dei comunisti e delle comuniste del nostro territorio e della Liguria, di cui era tesoriere regionale, per questa perdita.

Nato a Mede Lomellina nel 1958, era stato dirigente sindacale della CGIL alle Ferrovie dello Stato di Milano. Si era trasferito da qualche anno a Diano Marina. Allo scioglimento del P.C.I. si era subito iscritto al Partito della Rifondazione Comunista.

Instancabile dirigente, animatore delle Feste di Liberazione nel Golfo Dianese, consigliere comunale di opposizione a Diano Castello, PierLuigi è sempre stato non solo dalla parte dei lavoratori, degli sfruttati nel nostro Paese ma anche verso chi, costretto ad abbandonare il proprio Paese per le guerre e la fame, si era rifugiato in Italia per cercare di andare in altre nazioni ma, bloccati alla frontiera con la Francia, erano e sono bisognosi di vestiti e coperte nel territorio di Ventimiglia.

Con lui il PRC imperiese e ligure perde un importante punto di riferimento non solo politico ma anche un organizzatore instancabile, capace anche, nei momenti di difficoltà, di diffondere speranza e allegria. Cercheremo di non disperdere il tuo modo di essere comunista, caro compagno Zuccolo.

Un commosso e sincero abbraccio alla moglie Anna, alla figlia Estella e al genero.