Continua la raccolta firme per dire NO alla privatizzazione del Centro Prelievi e al trasferimento del Centro Vaccini.

Lunedì mattina dalle 10 alle 12 al mercato di Arma continua la raccolta firme del Partito della Rifondazione Comunista, Circolo di Sanremo-Taggia, per dire NO alla privatizzazione del Centro Prelievi e al trasferimento del Centro Vaccini. Intanto che la nuova Amministrazione di Destra pensa all’Ospedale Unico a Taggia (con conseguente chiusura di quelli di Imperia, Sanremo e Bordighera e probabile riduzione dell’occupazione), noi continuiamo a difendere ogni giorno la salute degli abitanti di Taggia e della zona. Passate le elezioni i comunisti ci sono ancora e non chiudono bottega.

Ci vediamo lunedì 26 giugno al mercato di  Arma, vicino alla sede del Circolo PRC, via Cornice 4.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.